Trattoria al Ponte Cod. 2135

Tra Bergantino, Badia Polesine, Lendinara, Rovigo e Fratta Polesine, dove il Palladio ha lasciato la sua firma con la meravigliosa Villa Badoer…
Esiste una terra fertile e generosa di prodotti di altissima qualità, certificati DOP e IGP, come l’insalata di Lusia, il radicchio di Chioggia, il riso del Delta, l’aglio bianco polesano e la cozza di scardovari, ai quali si accostano verdure, salumi, il pan biscotto di Loreo, la ciabatta polesana di Adria e perle come le ostriche rosa…🤩🤩🤩
In questa terra magica, il polesine, ho scoperto Lusia adagiata sulle rive dell’Adige, che come centro agricolo è il Principe del Veneto e il suo mercato, composto dai banchi dei produttori di zona, lo testimonia…😊😊😊
Dopo una visita ai musei, alle ville venete, alle antiche distillerie e alle aziende agricole di questo straordinario territorio, per fare il pieno di eccellenze da portare a casa…
Ci siamo fermati nel Tempio della Cucina Tradizionale Polesana, riconosciuto come tale dal 1907, la Trattoria al Ponte!
Qui l’amore e la passione di Enrico, Silvia, papà Luciano e mamma giuliana si traduce in modo eccezionale in una cucina semplice, basata sulle tradizioni polesane con un tocco di innovazione nelle tecniche di preparazione, utilizzando le materie prime d’eccellenza che questo meraviglioso territorio offre stagionalmente…🥰🥰🥰
Siamo andati a tavola e abbiamo iniziato con gli antipasti… immancabili le verdure del territorio fritte, poi Involtino di radicchio rosa di busa di Lusia con pancetta su crema di porri, patate e zafferano, Budino di zucca con salsa Taleggio e Parmigiano con granella di pistacchio, Stracciatella con Insalatina di Lusia e pomodorini confit, Insalatina di carciofi olio e limone, Pinza onta con i ciccioli…
Come primi abbiamo mangiato… Bigoli con le sarde e mi è piaciuto tantissimo il piattino di sugo con le sarde a parte, la scarpetta qui è la morte sua! Tagliatelle Fracasso taleggio e tartufo nero polesano…
Come secondi… Carne al Sale con cicorino selvatico e bieta spadellata aglio e pancetta, Coscia d’Oca sotto onto, sempre con cicorino selvatico e bieta spadellata aglio e pancetta. Zuppa inglese come dolcetto per finire…
Ragazzi esperienza strepitosa, piatti straordinari che contengono tutto il gusto e la semplicità della tradizione polesana!!!😋😋😋
Un consiglio, fatevi raccontare da Enrico, la sua passione nella ricerca dei prodotti del territorio e da papà Luciano, la storia di questo antico luogo iniziata cent’anni fa con la loro famiglia, dove nonno Attilio faceva il Carradore e le sorelle iniziavano con la Trattoria… guardandoli negli occhi, capirete l’amore e la passione dietro ad ogni piatto!!!❤️❤️❤️
🎁🎁🎁 Vota questa Location e partecipa all’estrazione del bonus di 500€
Nome: Trattoria al Ponte
Cod.: 2135
👉 Clicca qui per Votare!
Carlo…😊😊😊😉
📍 Dettagli Location:
Trattoria al Ponte
Via Bertolda, 27
45020 Lusia (RO)
Tel. 0425 669890
👉 Pagina Facebook
👉 Sito Web
👉 Clicca qui per Google Maps!
Hai un ristorante, un’osteria, una trattoria, un B&B, un hotel, un agriturismo, un’enoteca, una cantina, ecc…? Clicca sull’immagine, scopri come funziona e Partecipa con la Tua Location!